Stemma
Confitarma
Fincantieri
Rina
FitCisl
Consorzio Formazione Logistica Intermodale
Autorità portuale di Genova
Associazione Agenti Raccomandatari Mediatori Marittimi - Agenti Aerei
Confindustria Genova
Istituto nautico San Giorgio di Genova e Camogli
Uil trasporti
Ucina
Università di Genova
 
 
 

logo Wikipedia

L'Accademia su Wikipedia
Wikipedia, la più grande enciclopedia libera on-line ora ha un lemma interamente dedicato all'Accademia. >>>  vai

Locandina formato PDF
Brochure 2005



Locandina formato PDF
Brochure 2006



Locandina formato PDF
Brochure 2007



Locandina formato PDF
Brochure 2008

   
 
 
CIRCOLO ALLIEVI UFFICIALI
Codice internazionale nautico:lettera B BACHECA STUDENTI
I TEST Ammissione Allineamento

Clicca qui per consultarli tutti: Archivio bacheca

Test Allineamento V ed.   senza soluzione
Test Allineamento V ed.   con soluzione

Test Allineamento IV ed.  senza soluzione
Test Allineamento IV ed.  con soluzione

Test Allineamento III ed.  senza soluzione
Test Allineamento III ed.  con soluzione

Test Allineamento II ed.  senza soluzione
Test Allineamento II ed.  con soluzione

Test Allineamento I ed.  senza soluzione
Test Allineamento I ed.  con soluzione


I TEST Ammissione Biennio 2014-2016

COPERTA
Test inglese  senza soluzione
Test inglese   con soluzione

Test tecnico FILA A  senza soluzione
Test tecnico FILA A  con soluzione

Test tecnico FILA B  senza soluzione
Test tecnico FILA B  con soluzione

MACCHINA
Test inglese  senza soluzione
Test inglese   con soluzione

Test tecnico  senza soluzione
Test tecnico  con soluzione


I TEST Ammissione Biennio 2013-2015

COPERTA
Test tecnico A  senza soluzione
Test tecnico A   con soluzione

Test tecnico B  senza soluzione
Test tecnico B   con soluzione

MACCHINA
Test tecnico A  senza soluzione
Test tecnico A   con soluzione

I TEST Ammissione Biennio 2012-2013

Test Coperta A   senza soluzione
>Soluzione

Test Coperta B  senza soluzione ;
>Soluzione


Archivio bacheca

Codice internazionale nautico:lettera A NOI LAVORIAMO PER  QUESTO   
Buongiorno a voi, gli allievi dell'Accademia della Marina Mercantile che hanno fino ad oggi prestato servizio sulla M/N Coraggio e nella fattispecie i Sig.ri Vianello Alvise e Cevasco Matteo hanno dimostrato grande attaccamento e passione per la vita di mare nonché una grande preparazione di base.
Avere collaboratori così validi dimostra che il processo di selezione e formazione della vostra istituzione è molto valido ed efficace.

Grimaldi Holding S.p.A.
M/N CORAGGIO
Il Comandante
Giovanni G. TINTI
Grazie e buon lavoro.
Cordiali Saluti


Buonasera a tutti,
sono Giuseppe Di Gregorio e vi chiedo scusa se vi scrivo solo ora ma siamo appena usciti dal Canale di Suez, e sono stati giorni veramente impegnativi, tra i lavori antipirateria,la manovra interminabile, il lavoro in Sala Macchina, il fatto che a breve avremo una vetting... il lavoro si è triplicato e credetemi che non ho avuto tempo o la forza a fine giornata di scrivere.
Per ora siamo in navigazione verso Huelva (Spagna), la meta successiva è Barcellona e infine Oristano e Livorno. Forse mi sbarcheranno a Oristano quindi manca una quindicina di giorni al massimo.
Mi dispiace non essere stato li a condividere questo grande momento e questa emozione li con voi ma sono felice comunque che a presenziare al posto mio sia stato mio padre, che non fa altro che ripetermi quanto è stata stupenda la celebrazione e quanto gli ha fatto piacere conoscervi tutti.
Volevo ringraziare la Direttrice, i Responsabili imbarco, i nostri tutor, i nostri docenti e tutto il personale dell'Accademia per il magnifico lavoro che svolgono al fine di rendere l'Accademia una struttura solida, efficente, organizzata, offrendo a tutte le persone che riescono ad accedere ogni anno i più alti standard di insegnamento che non rigurda solo la parte tecnica, ma anche la parte educativa, il portamento, il galateo. Noi saremo i futuri Ufficiali, e voi cercate di trasmetterci i valori ma sopratutto la passione in ciò che facciamo.
Non è solo la divisa con le decorazioni che ci renderà Ufficiali ma ciò che ci portiamo dentro, ascoltando i consigli e gli insegnamenti dei docenti che hanno navigato o non hanno navigato nella loro vita, e che cercano di trasmetterci tutte le loro esperienze.
Io, ogni volta che mi arriva la chiamata, che si inizia un nuovo modulo di studio, sono felice, perchè Genova, l'Accademia e chi ne fa parte la sento come una seconda casa, una seconda famiglia perchè per voi non siamo solo classi e ognuno di noi un numero, ma ci vedete come persone e questo non credo lo troveremo da altre parti.
Ci avete dato un alloggio in ci vivere, una Compagnia di navigazione dove poter lavorare, tutti i corsi che ci servono per proseguire la nostra carriera e la disponibilità giorno e notte in caso di problemi.
Una cosa che non mi dimenticherò mai è ogni qual volta mi avete aiutato nei momenti di debolezza in questi imbarchi, a darmi quel piccolo sostegno morale, quella spinta per ricaricarmi ed affrontare tutti gli ostacoli che a volte per quanto sono piccoli sembravano insormontabili.
E non dimenticherò mai le parole dell'insegnante Comandante Giannantonio: "All'inizio di questa carriera ci saranno Ufficiali che vi faranno sentire gli ultimi degli ultimi, ci saranno momenti in cui la nostalgia di casa e delle persone a voi care vi renderà deboli e facili a cedere.
Anche se tutto vi venisse controcorrente, voi stringete i denti e non mollate perchè prima o poi il vento cambierà direzione fino ad averlo a poppa e sarà li che otterrete le vostre soddisfazioni, in ciò che siete e in ciò che fate". Sono parole che mi hanno aiutato tanto.
Io cerco di ricambiare tutto ciò che l'Accademia mi ha dato con il mio impegno e il mio studio e portando in alto la figuura dell'Accademia sia quando sono a bordo, ma soprattutto quando sono a terra (e non solo a Genova), e non so se alla fine, nonostante tutto riuscirò mai a sdebitarmi, ma prometto che il mio impegno sarà costante.
Per quanto riguarda la valutazione nella parte teorica, volevo sottolineare che è frutto di un lavoro di squadra, e non mi permetterei di dire che ho avuto una valutazione elevata dello scritto solo per merito mio, ma da un lavoro costante e tanti notti insonni di questa squadra che ha dato e continuerà a dare il meglio e rendere l'Accademia orgogliosa della classe Macchina 13.
Ora vado perchè ho un po di lavoro in sospeso. Grazie di tutto e grazie di esistere.

Con orgoglio
Allievo Ufficiale di Macchina
Giuseppe Di Gregorio
Classi A bordo Regolamento
Home > Criteri di accesso
CRITERI DI ACCESSO

CORSI PER ALLIEVO DI COPERTA E ALLIEVO DI MACCHINA

Come si entra in Accademia?
In Accademia si entra dopo aver superato una selezione, costituita da una prova scritta e un colloquio orale.
L'apertura delle selezioni è annunciata da appositi bandi di selezione pubblicati sui maggiori media nazionali e sul sito www.accademiamarinamercantile.it. Le prove vengono sostenute a Genova.

Chi può entrare in Accademia?
I corsi finanziati per la sezione di Coperta e per la sezione di Macchina sono riservati ai diplomati degli ex Istituti Tecnici Nautici, degli ex Istituti Tecnici del Mare; l'età massima per l'ammissione ai corsi viene stabilita dal bando di selezione.
Possono accedere anche i diplomati in discipline non nautiche che abbiano seguito un corso di allineamento (ex D.M.Trasporti 30/11/2007).

Come avvengono le selezioni per l'accesso all'Accademia?
La prova scritta è costituita da test a risposta chiusa riguardanti la lingua inglese e materie tecniche.
Non esistono in commercio testi specifici per la preparazione alla prova scritta di accesso all'Accademia, occorre fare riferimento alle materie preparate e studiate durante almeno gli ultimi due anni di scuola. Si accede alla prova orale solo se si supera la prova scritta. La prova orale consiste in un colloquio con una commissione di esperti di vari settori: psicologi, tecnici del settore marittimo,professori di lingua, ecc., e si struttura essenzialmente come un colloquio motivazionale.
L'esito della prova scritta e della prova orale va a costituire, insieme a una valutazione del voto di diploma, il punteggio in base al quale viene stabilita la graduatoria degli accessi all'Accademia.

A cosa servono i corsi dell'Accademia?
I corsi dell'Accademia sono utili per condurre l'aspirante ufficiale della marina mercantile dal diploma all'esame di abilitazione professionale che conferisce il titolo di Ufficiale.
Il percorso formativo dell'Accademia fornisce all'allievo la preparazione teorica e tecnica, i mesi di imbarco, nonché le certificazioni e abilitazioni richieste per arrivare a superare l'esame stesso.

Quali documenti servono per entrare in Accademia?
Per partecipare alle selezioni per l'ammissione ai corsi finanziati dell'Accademia occorre scaricare i moduli di domanda che vengono allegati al bando di selezione, pubblicato periodicamente sul sito dell'Accademia.
Tali moduli vanno compilati e spediti all'Accademia entro i termini stabiliti dal bando, e devono essere corredati della fotocopia del foglio di visita biennale in corso di validità, e della fotocopia di uno dei seguenti tre documenti:
  • iscrizione alla Gente di Mare, 1ma categoria, qualifica di allievo ufficiale (di coperta o di macchina).
  • oppure
  • foglio provvisorio di navigazione, 1ma categoria, qualifica di allievo ufficiale (di coperta o di macchina).
  • oppure
  • libretto di navigazione, 1ma categoria, qualifica di allievo ufficiale (di coperta o di macchina).

Il mancato invio di uno dei documenti richiesti a corredo comporta l'esclusione dalla selezione. L'iscrizione alla Gente di Mare (o il Foglio Provvisorio, o il Libretto di Navigazione) si richiede presso la Capitaneria di Porto di competenza.

ALTRE TIPOLOGIE DI CORSI

Per le altre tipologie di corsi organizzati dall'Accademia, i criteri d'accesso sono definiti di volta in volta dai bandi di selezione, se previsti, o dai parametri stabiliti dalla legge, o dagli standard definiti dal soggetto committente del corso.
 
 

Media Gallery


Prendi la strada giusta

Video Gallery

  • Presentazione Accademia
  • Corso APT

Foto Gallery

 

Archivio

On line now

hit counters


Fondazione Istituto tecnico superiore per la mobilità sostenibile
Settori trasporti marittimi e pesca
Accademia Italiana della Marina Mercantile

Via Oderico 10, 16145 Genova. C.F. 01597860996 – Fondo di dotazione: 276.881,00 euro.
Iscrizione nel Registro delle Persone giuridiche presso la Prefettura di Genova - n. d’ordine 101a
Il trattamento dei dati personali da parte della Fondazione Accademia Marina Mercantile viene attuato in linea con il Dlgs. 196/2003 e successive integrazioni e modificazioni.
E-Mail:info@accademiamarinamercantile.it


Progettazione e Sviluppo